Benvenuti nella Sala Stampa di GoStudent!

header-image

Scarica il press kit

Scarica il press kit

Inviaci una richiesta

[email protected]

Iscriviti alla nostra newsletter

ISCRIVITI

Da genitori e studenti

Scopri il nostro primo report sull'istruzione

Dal benessere educativo all'istruzione durante una pandemia, questo report ripercorre l'ultimo anno scolastico a livello europeo, e come genitori e studenti hanno affrontato questa sfida.

Leggi il report

GoStudent - stiamo costruendo la scuola globale n°1 al mondo!

GoStudent è una piattaforma di apprendimento online e il futuro delle lezioni private. La società EdTech è stata fondata a Vienna nel 2016 da Felix Ohswald (CEO) e Gregor Müller (COO) e opera in 23 mercati. Attraverso la sua piattaforma, accessibile sottoscrivendo una membership, GoStudent offre video-lezioni individuali per oltre 30 materie a studenti di ogni età e livello, dalle elementari all’università.

La scale-up impiega attualmente 2.000 dipendenti, distribuiti in 24 sedi, e può vantare un network di più di 20.000 tutor internazionali. Oltre 1,5M sessioni vengono prenotate ogni mese con GoStudent. Ad oggi, l’azienda ha ricevuto finanziamenti per +590 milioni di euro da investitori internazionali, tra cui Prosus e SoftBank Vision Fund 2. Nel 2021, GoStudent ha acquisito FoxEducation, questa acquisizione è stata seguita da quella di Tus Media Group e Seneca Learning nel 2022.

header-image

Stiamo scrivendo la storia

€590M

Finanziamento

20.000+

Insegnanti

1,5M+

Lezioni al mese

2.000+

Dipendenti

23+

Mercati

2016

Viene fondata GoStudent 💡

Felix Ohswald (CEO) e Gregor Müller (COO) fondano GoStudent. L'idea originaria: un gruppo Whatsapp di aiuto per i compiti completamente gratuito, pensato per facilitare la vita di ogni studente. Con il supporto di un primo Business Angel, i fondatori riescono a sviluppare la loro app, che include anche una chat per i compiti.

2017

GoStudent supera i 100.000 utenti 💯

Nel 2017, l'app di supporto per i compiti raggiunge quota 100.000 utenti. Nella fase di pre-seed, GoStudent riceve €500.000 di finanziamento. Un primo studente richiede una sessione privata di ripetizioni online per la quale è disposto a pagare.

2018

Cambio di rotta: dagli studenti ai genitori 👨‍👩‍👦

Con una base di utenti che ormai annovera oltre 500.000 studenti, l'azienda cambia il suo approccio e inizia a rivolgersi ai genitori. Nella fase di pre-seed, la start-up riceve un finanziamento da €1.4 milioni di euro. GoStudent inizia ad offrire video-ripetizioni online a pagamento.

2019

GoStudent definisce il proprio business model e si concentra sull'insegnamento a lungo termine 🔥

Vengono introdotte le membership a pagamento, di una durata compresa tra 6 e 36 mesi. L'azienda trasferisce i propri uffici dal seminterrato di una scuola nautica ad un moderno complesso nel centro di Vienna. Nel 2019, GoStudent consolida la propria struttura e definisce i propri processi chiave, così da iniziare a spianare la strada in vista di una rapida espansione futura.

2020

GoStudent riceve un finanziamento da €13.3M e dà il via ad un processo di crescita inarrestabile! 🚀

Durante il 2020, GoStudent quadruplica il proprio team, raggiungendo quota 160 dipendenti. Inizia, inoltre, a muovere i primi passi al di fuori delle regioni di lingua tedesca: mette i propri servizi a disposizione anche degli studenti francesi e spagnoli e apre il suo primo ufficio internazionale a Lione. Left Lane Capital e DN Capital investono €13.3 milioni nella start-up. GoStudent chiude l'anno con oltre 150.000 sessioni mensili prenotate.

2021

GoStudent diventa unicorno 🦄 e conquista il mondo 🌍

GoStudent si consolida in Europa e apre nuovi uffici internazionali. A giugno, GoStudent riceve un finanziamento da €205 milioni grazie ad un round di Serie C da record. Con una valutazione post-money di €1,4 miliardi, la scale-up raggiunge lo status di nuovo unicorno del panorama EdTech. In estate, GoStudent dà il via ad un'ambiziosa espansione oltreoceano. Il primo ufficio inaugurato al di fuori del continente Europeo è quello di Città del Messico. La società impiega attualmente più di 1.300 dipendenti e può vantare un network di +14.000 tutor internazionali. Oltre 1,5 millioni sessioni vengono prenotate ogni mese con GoStudent.

2022

GoStudent riceve un finanziamento di €300M e conquista il mondo 🌍

A soli sette mesi dal round di Serie C, GoStudent riceve un altro finanziamento di €300M e la sua valutazione vola a 3 miliardi di euro. Espansione internazionale, ampliamento dell’offerta attraverso M&A e consolidamento nei mercati preesistenti sono i tre pilastri principali verso cui verranno incanalati i nuovi finanziamenti. Dopo l’acquisizione di FoxEducation a fine 2021, GoStudent ha acquisito anche la spagnola Tus Media Group e la britannica Seneca Learning a febbraio 2022. A marzo 2022 GoStudent è sbarcata negli Stati Uniti. Ad oggi, la scale-up vanta un team di +1.800 dipendenti e +19.000 tutor. Oltre 1.5M sessioni vengono prenotate ogni mese con GoStudent.

Il nostro Management Team

Felix

Felix Ohswald

Co-fondatore e CEO

Gregor

Gregor Müller

Co-fondatore e COO

Ivo

Ivo Kolev

Direttore Tecnologico

Laura

Laura Warnier

Direttrice della Crescita

Alfons

Alfons Priessner

Direttore del Personale

Duncan

Duncan Mcintyre

Direttore Finanziario

Felix Kernbichler

Felix Kernbichler

Direttore Legale

Comunicati Stampa

Milan / Austin , 22 March 2022 L’unicorno EdTech GoStudent si espande negli Stati Uniti. Annunciata l’apertura di una sede ad Austin, Texas e la nomina di Sam Best a US Manager.

#### **L’unicorno EdTech GoStudent si espande negli Stati Uniti.** #### **Annunciata l’apertura di una sede ad Austin, Texas e la nomina di Sam Best a US Manager.** - GoStudent, leader dell’e-learning e delle ripetizioni online, ha annunciato l’espansione negli USA - L’HQ americano di GoStudent sarà ad Austin, Texas, start-up city, nota anche come Silicon Hills - Il lancio negli States sarà guidato da Sam Best, il primo US Manager di GoStudent - Con oltre 50 milioni di studenti K-12 gli Stati Uniti rappresentano un mercato molto promettente - Forte del successo europeo, GoStudent mira ora ad affermarsi come leader anche negli USA. Entro la fine del 2022 punta a superare i 130 dipendenti nell’ufficio di Austin e a raggiungere un volume di 150.000 sessioni prenotate in America ogni mese. **Austin, Texas, 22 marzo 2022**- GoStudent, leader dell’e-learning e delle ripetizioni online, ha annunciato la sua espansione negli Stati Uniti e l’apertura di una sede americana ad Austin, Texas. Forte del successo europeo e dell’accoglienza ricevuta negli USA a seguito di un primo “soft launch” iniziato lo scorso novembre, la scale-up austriaca è ora pronta a partire alla conquista del mercato americano. Attualmente GoStudent opera già in 23 mercati, inclusi alcuni oltreoceano quali Canada, Messico, Colombia, Cile e Brasile, ed è l’unicorno EdTech più valutato in Europa. Dalla scorsa primavera l’azienda è presente anche in Italia, dove ha una sede a Milano. Il lancio di GoStudent negli States si inserisce, quindi, all’interno di un ambizioso piano di espansione internazionale e rappresenta un passo fondamentale verso il raggiungimento degli obiettivi primari dell’azienda: dare vita alla scuola n°1 al mondo e affermarsi come leader nel campo dell’istruzione, non solo in Europa, ma a livello globale. **Stati Uniti: un mercato chiave e molto promettente per GoStudent e i servizi di tutoraggio online.** Con il lancio negli Stati Uniti, GoStudent mira ad offrire a milioni di famiglie americane l'accesso a lezioni individuali, personalizzate e a prezzi accessibili. Attraverso la piattaforma GoStudent, gli studenti statunitensi avranno accesso a video-lezioni online per oltre 30 materie scolastiche, aiuto con gli esami standardizzati - incluso il SAT, uno dei test più diffusi per l'ammissione alle università americane - e supporto con l’apprendimento basato sugli interessi (es. coding). "Con oltre 50 milioni di studenti K-12, tra i 6 e i 18 anni, gli Stati Uniti rappresentano un mercato chiave e dal potenziale enorme", ha dichiarato la Chief Growth Officer Laura Warnier, da sempre al timone dell'espansione globale di GoStudent. "Gli Stati Uniti presentano condizioni davvero ottimali. Grazie alla forte presenza di università prestigiose, prevediamo, infatti, di riuscire a creare un network di insegnanti di altissima qualità", ha spiegato la Warnier. "In America l'apprendimento online è una pratica già molto diffusa e consolidata. Questo fattore, unito al fatto che ci sono grandi aree rurali dove l'accesso ad insegnanti fisici di qualità è limitato, rendono il lancio di GoStudent nel mercato americano davvero molto promettente". Recenti studi condotti da GoStudent negli Stati Uniti hanno messo in luce che più del 65% dei genitori intervistati ha fatto ricorso a servizi di tutoraggio per supportare i propri figli durante gli ultimi 12 mesi. In media il costo per la singola sessione negli USA è di $68. Il prezzo medio per una sessione con GoStudent è di $41 (i prezzi sono compresi nel range di $32 e $50, a seconda del pacchetto selezionato); il 40% in meno della tariffa standard statunitense. "A GoStudent perseguiamo da sempre un obiettivo molto ambizioso: permettere ad ogni bambino e ragazzo di dispiegare appieno il proprio potenziale. Nel nostro percorso verso il raggiungimento di questa missione, ci impegniamo a diffondere l’istruzione di qualità utilizzando soluzioni online e offrendo tariffe più facilmente accessibili. La digitalizzazione ha sempre contribuito a democratizzare le industrie ed è tempo che questo avvenga anche nel campo dell’istruzione", ha dichiarato Felix Ohswald, co-fondatore e CEO di GoStudent. **Nomina di Sam Best a US Manager e inaugurazione della prima sede americana a Austin, Texas.** Alla guida dell’espansione negli States ci sarà Sam Best. Prima di unirsi a GoStudent, Best ha maturato una vasta esperienza nel settore delle vendite e ha ricoperto posizioni strategiche e di leadership all’interno di start-up tecnologiche e di altre realtà in iper-crescita. "Oltre ad avere un solido background, Sam è un leader capace di ispirare e motivare il proprio team. Siamo davvero lieti di averlo a bordo e siamo certi che riuscirà a dare un apporto inestimabile a GoStudent", ha concluso Laura Warnier. Per il suo headquarter americano GoStudent ha scelto Austin. La capitale del Texas è attualmente tra le più vive ed elettrizzanti “start-up city” negli Stati Uniti, tanto da meritarsi il titolo di Silicon Hills. Già hub di molte nuove realtà tecnologiche, Austin rappresenta un trampolino di lancio perfetto per le aziende europee che vogliono espandersi nel mercato US. L’unicorno EdTech GoStudent si unirà alle oltre 7.000 società high-tech e ai 100 incubatori, acceleratori e coworking presenti in città. Austin è anche conosciuta per il suo vasto pool di talenti: ha, infatti, la quinta più alta concentrazione di adulti istruiti al college e oltre un terzo della popolazione ha tra i 25 e i 44 anni. "Siamo alla ricerca di collaboratori brillanti e poliedrici da inserire all’interno del team di GoStudent. Austin offre un bacino di candidati molto ampio e variegato e questo la rende una città molto promettente. Poter contare sui migliori talenti è un primo, ma fondamentale, step per riuscire a posizionarci come leader nel mercato dell’e-learning e delle ripetizioni online anche negli Stati Uniti", ha dichiarato Sam Best, US Manager di GoStudent. **Progetti ambiziosi negli States: raggiungere i 130 dipendenti e le 150K lezioni mensili prenotate.** Nel corso del 2022, GoStudent punta ad espandere esponenzialmente il proprio team di Austin e a superare le 130 assunzioni. Entro la fine dell'anno, la scale-up austriaca è determinata a raggiungere un volume di oltre 150.000 sessioni prenotate ogni mese nel solo territorio statunitense. Il lancio di GoStudent degli USA arriva a poche settimane di distanza dall'acquisizione dell’inglese Seneca Learning e della spagnola Tus Media, gruppo di appartenenza di Letuelezioni.it e Classgap.com, marchi affermati anche in Italia. Risale, invece, alla fine del 2021 l’acquisizione da parte di GoStudent di FoxEducation, altra azienda di punta operante nel settore dell’education technology. Inoltre, a gennaio 2022 GoStudent aveva annunciato la chiusura di un round di finanziamento di Serie D da 340 milioni di dollari (€300M) guidato da Prosus, grazie a cui la valutazione della società è volata a 3,5 miliardi di dollari (€3B). Left Lane Capital, società di venture capital e growth equity con sede a New York, crede da sempre in GoStudent e ha investito nella scale-up viennese fin dal round di finanziamento di Serie A, ad inizio 2020. "In passato abbiamo visto realtà europee, quali Hellofresh e Blinkist, sbarcare negli Stati Uniti con grande successo. Siamo entusiasti del fatto che gli studenti in America possano finalmente avere accesso a lezioni private di alta qualità e a prezzi competitivi. La promessa di GoStudent di rendere il tutoraggio 1:1 più accessibile e conveniente sarà di grande supporto ai giovani americani, specialmente quelli nelle aree rurali e a basso reddito", ha dichiarato Vinny Pujji, Managing Partner di Left Lane Capital. **FINE** **Materiale fotografico in alta risoluzione:** https://drive.google.com/drive/folders/1QqbE5-qsAkVcAm3TnAlkyVM0EN9i0UEj?usp=sharing **Contatto per i media:** PR & Comms Manager Italia, Lavinia Ferri, [email protected], +39 3348852012 / +353 (0)831719696 **GoStudent:** GoStudent è uno dei principali fornitori di ripetizioni online al mondo e, con una valutazione di 3 miliardi di euro, è l'azienda EdTech più valutata in Europa. GoStudent è stata fondata a Vienna nel 2016 da Felix Ohswald (CEO) e Gregor Müller (COO) e opera attualmente in 23 mercati. Attraverso la sua piattaforma, GoStudent offre video-lezioni individuali per oltre 30 materie a studenti di ogni età e livello, dalle elementari all’università. Ad oggi, l’azienda ha ricevuto finanziamenti per +590 milioni di euro da investitori internazionali, tra cui Prosus e SoftBank Vision Fund 2. Nel 2021, GoStudent ha acquisito FoxEducation, questa acquisizione è stata seguita da quella di Tus Media Group e Seneca Learning nel 2022. Attualmente GoStudent supporta più di 11 milioni di persone in tutto il mondo. La scale-up impiega 1.800 dipendenti, distribuiti in 24 sedi, e può vantare un network di più di 19.000 tutor internazionali. Oltre 1,5M sessioni vengono prenotate ogni mese con GoStudent. Per saperne di più visitare: www.gostudent.org/it

More info
Milan , 08 March 2022 GoStudent inaugura i nuovi uffici a Missori, nel cuore di Milano

**GoStudent inaugura i nuovi uffici a Missori, nel cuore di Milano** *Per il suo nuovo hub milanese l’unicorno EdTech GoStudent sceglie The Angle, edificio storico di Corso Italia 3 che unisce funzionalità, design contemporaneo ed elegante stile Liberty.* **Milano, 8 febbraio 2022** - GoStudent, scale-up unicorno e azienda europea più valutata nel panorama EdTech K-12, ha annunciato l’apertura dei suoi nuovi uffici di Milano. La scelta è ricaduta su di una location di eccellenza, il The Angle, palazzo in tardo stile Liberty al civico 3 di Corso Italia la cui caratteristica forma angolare richiama l’iconico Flatiron Building di New York. Il 2021 è stato un anno di grandi successi per GoStudent. Sbarcata nel Bel Paese la scorsa primavera, l’austriaca GoStudent è riuscita nell’impresa di reclutare oltre 100 talenti in meno di dodici mesi per il suo hub milanese. Forte dell’accoglienza ricevuta ad oggi in Italia, GoStudent punta ora a cementare ulteriormente la sua presenza nel mercato italiano e continuare a premere l’acceleratore sulle nuove assunzioni anche nel 2022. Per far fronte alla crescita esponenziale di GoStudent, si è, quindi, reso necessario spostarne gli uffici dal WeWork di Via Mazzini, che ha fatto da trampolino di lancio alla scale-up durante tutta la fase di ingresso nel mercato italiano, ad un nuovo quartier generale, capace di accogliere un numero sempre crescente di collaboratori e fungere anche da ufficio di rappresentanza per l’azienda sul territorio nazionale. Il nuovo hub milanese è stato ufficialmente inaugurato il 4 febbraio, alla presenza di tutta la C-suite di GoStudent e della stampa. “GoStudent Italia è una realtà in rapida ascesa. L’inaugurazione del nuovo headquarter milanese non è solo un importante traguardo, ma anche la premessa per continuare ad espanderci e investire in Italia”, ha commentato Ricardo Reinoso, Country Manager Italia a GoStudent. “Il The Angle rappresenta la perfetta commistione tra passato e presente, una struttura capace di unire eleganza e prestigio a funzionalità, design contemporaneo e dinamismo. I nuovi uffici di GoStudent vogliono essere un manifesto della nostra visione per il futuro del lavoro in cui gli spazi vanno ad adattarsi completamente alle esigenze dei dipendenti. Puntiamo a dare vita ad un ambiente flessibile e altamente collaborativo in cui il team si senta ispirato e motivato. Le persone sono da sempre il cuore e il motore di GoStudent, per questo crediamo che, solo investendo nel benessere di ogni singolo collaborator,e ci sarà possibile continuare a crescere in Italia e fare davvero la differenza nel panorama dell’istruzione e delle ripetizioni online”, ha concluso Reinoso. Disegnato da Cesare Tenca nel 1926, il The Angle è un glorioso esempio di architettura tardo stile Liberty, tendente all’Art Déco. Nel 2019 l’edificio è stato oggetto di importanti interventi di ristrutturazione al fine di ridare valore ai suoi oltre 8.000 mq di superficie e proiettare gli interni d’epoca in chiave moderna. Oltre a riportare il palazzo ai suoi antichi splendori, il The Angle è stato anche riqualificato sui criteri della sostenibilità e del risparmio energetico. Il nuovo quartier generale di GoStudent è situato al sesto e al settimo piano dell’edificio, gli ultimi due livelli del The Angle, per un totale di oltre 1.100 mq di superficie. Gli uffici si estendono su 860 mq, mentre i restanti 275 mq sono occupati dalle terrazze, di cui una panoramica situata sul top floor, da cui è possibile godere di una vista a 360° su Milano. La nuova sede è progettata per stimolare l’interazione tra le persone, con una concezione degli ambienti di lavoro a “misura d’uomo” e non più legata agli ormai anacronistici stilemi di un ufficio fatto solo di scrivanie. Lo spazio di lavoro è un grande ambiente open space versatile e multifunzionale, in cui anche le meeting room sono delimitate da vetro trasparente. Zone operative si alternano a quelle di rappresentanza, alle quali si aggiungono kitchenette, coffee corner, zone relax, angolo biliardo e phone boots dove poter lavorare in totale privacy. Il tutto unito da un motivo ricorrente: gli arredi e alcune delle pareti colorati nei toni del blu, del giallo e del rosso, che richiamano l’essenza di GoStudent e stimolano creatività e produttività. Il design degli interni, progettato ad hoc dallo studio CIEFFE Contract Srl, rappresenta anch’esso un fil rouge con la sede principale di Vienna e con gli altri uffici internazionali di GoStudent. L’ufficio di Milano è solo uno dei 19 nuovi hub inaugurati da GoStudent nel 2021. Ad oggi la scale-up vanta un team di oltre 1.500 dipendenti, distribuiti in 22 sedi, e 15.000 insegnanti e si prevede che questi numeri continueranno a crescere esponenzialmente anche durante tutto il 2022. Il volume delle sessioni è decuplicato nel corso del 2021, passando da 150.000 lezioni prenotate mensilmente a gennaio ad oltre 1,5M alla fine dell’anno. A gennaio 2022 la scale-up viennese ha, inoltre, chiuso un importante round di finanziamento di Serie D da €300M. GoStudent utilizzerà buona parte di questi nuovi fondi per consolidarsi nei Paesi dove è già presente, continuare la conquista internazionale e ampliare la propria offerta attraverso operazioni di M&A. Nel 2021, GoStudent ha acquisito FoxEducation, questa acquisizione è stata seguita da quella di Tus Media Group e Seneca Learning a febbraio 2022. **FINE** **Contatto per i media:** PR & Comms Manager Italia, Lavinia Ferri, [email protected], +39 3348852012 / +353 (0)831719696 **GoStudent:** GoStudent è uno dei principali fornitori di ripetizioni online al mondo e, con una valutazione di 3 miliardi di euro, è l'azienda EdTech più valutata in Europa. GoStudent è stata fondata a Vienna nel 2016 da Felix Ohswald (CEO) e Gregor Müller (COO) e opera attualmente in 22 mercati. Attraverso la sua piattaforma, GoStudent offre video-lezioni individuali per oltre 30 materie a studenti di ogni età e livello, dalle elementari all’università. La scale-up impiega attualmente più di 1.500 dipendenti, distribuiti in 22 sedi, e può vantare un network di più di 15.000 tutor internazionali. Oltre 1,5M sessioni vengono prenotate ogni mese con GoStudent. Ad oggi, l’azienda ha ricevuto finanziamenti per +590 milioni di euro da investitori internazionali, tra cui Prosus e SoftBank Vision Fund 2. Nel 2021, GoStudent ha acquisito FoxEducation, questa acquisizione è stata seguita da quella di Tus Media Group e Seneca Learning nel 2022. Per saperne di più visitare: www.gostudent.org/it

More info
Milan , 07 March 2022 On air in Italia la prima campagna pubblicitaria globale di GoStudent

#### **On air in Italia la prima campagna pubblicitaria globale di GoStudent** *Realizzato in collaborazione con CANADA, lo spot televisivo celebra la sensazione di euforia che si prova nel conseguire buoni voti a scuola.* **Milano, 7 marzo 2022** – GoStudent, leader europeo dell’e-learning e delle ripetizioni scolastiche online, ha lanciato in Italia la sua prima campagna pubblicitaria globale. Lo spot è stato realizzato in collaborazione con CANADA, lo studio di produzione dietro agli ultimi videoclip di Dua Lipa, e arriva a meno di un anno dal lancio di GoStudent nel Bel Paese. On air sulle principali reti televisive italiane (Rai, Mediaset, Sky e LA7), lo spot celebra quella sensazione di gioia ed euforia che si prova quando si conseguono buoni voti a scuola. Fedele allo spirito e ai valori del brand, la nuova TV Ad di GoStudent è gioiosa, energizzante e coinvolgente. Sulle note di una colonna sonora che ricorda la celebre hit degli anni '90 “Gonna Make You Sweat (Everybody Dance Now)”, bambini e ragazzi improvvisano mosse di danza accattivanti trasportati dalla gioia che provano nel sentirsi “bravi a scuola”. Lo spettatore viene catturato dall'ondata di positività dello spot e dalla carrellata di emozioni mostrate dai protagonisti: l’euforia di un bambino che annuncia ai genitori un successo scolastico, l’entusiasmo di una ragazza che si collega al pc con la sua tutor e l'eccitazione che si diffonde in un’aula piena di studenti sicuri di superare il compito in classe a pieni voti. "Volevamo che la nostra pubblicità trasmettesse a pieno l’euforia che si prova quando si ha successo a scuola", ha dichiarato Paul Cumiskey, Senior Vice President Marketing a GoStudent. "Lavoriamo ogni giorno per far sì che ogni studente possa dispiegare a pieno il proprio potenziale. Con questo spot vogliamo farci portavoce di un messaggio positivo e aiutare le generazioni più giovani ad acquisire maggiore consapevolezza e sicurezza nelle proprie capacità: qualsiasi bambino o ragazzo ha il potenziale per poter andare bene a scuola e provare quella stessa sensazione di successo esternata dai protagonisti della nostra nuova TV Ad. Siamo sicuri che sia i genitori che i loro figli si immedesimeranno nei personaggi dello spot e verranno contagiati dalla loro euforia. Del resto, chi non ama sentirsi soddisfatto di sé stesso e chi non si è mai trovato ad improvvisare delle mosse di danza per celebrare un momento di felicità?", ha concluso Cumiskey. "Alla fine dello scorso anno GoStudent ha pubblicato la sua prima Indagine sull’Istruzione. L’86% dei bambini e ragazzi italiani che hanno preso ripetizioni in passato ha dichiarato di riconoscerne i benefici e di averle trovate molto utili. Inoltre, quasi 1/3 dei ragazzi intervistati ha espresso la volontà di essere affiancato da un tutor in futuro. Siamo davvero entusiasti di lanciare la nostra nuova campagna pubblicitaria in Italia e speriamo che possa ispirare sempre più genitori e incoraggiarli a considerare le lezioni private online come un'opzione valida ed efficace per supportare il percorso scolastico e di crescita dei propri figli", ha commentato Ricardo Reinoso, Country Manager Italia a GoStudent. Da quando è sbarcata in Italia la scorsa primavera, GoStudent ha ricevuto un’accoglienza molto calorosa da parte dei genitori e dei loro figli. Ideata con l’obiettivo di rivoluzionare la didattica tradizionale e riscrivere il futuro delle ripetizioni, GoStudent offre lezioni online personalizzate per oltre 30 materie a studenti di ogni età e livello. Con GoStudent il “match” tra tutor qualificati e studenti è mirato e la didattica è davvero a portata di click. Fondata in Austria nel 2016, la società impiega attualmente più di 1.600 dipendenti, distribuiti in 22 sedi, e può vantare un network di oltre 19.000 tutor. In Italia, GoStudent conta già 110 collaboratori e 1.200 insegnanti. Più di 1.5M di sessioni vengono prenotate ogni mese su GoStudent nel mondo, di cui oltre 150.000 solo nel nostro Paese. **LINK AL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=hHUvLcvTH5k** **Informazioni tecniche:** - Advertiser: GoStudent - Direttore Creativo: Louise Hildebrand - Team Creativo: Quincy Cardinale, Chloe Wilkinson, Tamlyn Wilson, Liam Clowes, Charlotte Powell e Facundo Prats Pannunzio - Società di Produzione: CANADA - Regista: Nur Cadadevall - Produttore Esecutivo: Victory Mata - Direttore di Produzione: Marga Sardá - Concept Team: Sarah Hegyesi and Lucy Dale - Marketing e PR: Paul Cumiskey, Gregor Kobe, Lavinia Ferri, Chiara Carlucci, Riccardo Ferrari - Voice Over Artist Italiana: Lorella Borrelli - Agenzia Media: Carat - Lancio: 6 Marzo 2022 - Titolo: "That’s the feeling of better grades" **FINE** **Materiale fotografico in alta risoluzione:** https://drive.google.com/drive/folders/1zbnRQx2oujz9oSeGRiZ05vLgkCkdCsw8?usp=sharing **Contatto per i media:** PR & Comms Manager Italia, Lavinia Ferri, [email protected], +39 3348852012 / +353 (0)831719696 **GoStudent:** GoStudent è uno dei principali fornitori di ripetizioni online al mondo e, con una valutazione di 3 miliardi di euro, è l'azienda EdTech più valutata in Europa. GoStudent è stata fondata a Vienna nel 2016 da Felix Ohswald (CEO) e Gregor Müller (COO) e opera attualmente in 22 mercati. Attraverso la sua piattaforma, GoStudent offre video-lezioni individuali per oltre 30 materie a studenti di ogni età e livello, dalle elementari all’università. La scale-up impiega attualmente 1.600 dipendenti, distribuiti in 22 sedi, e può vantare un network di più di 19.000 tutor internazionali. Oltre 1,5M sessioni vengono prenotate ogni mese con GoStudent. Ad oggi, l’azienda ha ricevuto finanziamenti per +590 milioni di euro da investitori internazionali, tra cui Prosus e SoftBank Vision Fund 2. Nel 2021, GoStudent ha acquisito FoxEducation, questa acquisizione è stata seguita da quella di Tus Media Group e Seneca Learning nel 2022. Per saperne di più visitare: www.gostudent.org/it

More info

Lavinia Ferri

PR & Communications Manager Italia

[email protected]

+39 334 8852012

Contattaci!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Niente spam. I tuoi dati con noi sono al sicuro.